santa croce e ca’ della giustizia

La chiesa di Santa Croce, dedicata all’Invenzione della Croce, dà nome anche alla frazione. La chiesa, detta anche rotonda per la sua pianta circolare, sembra essere precedente al 1178. Nel ‘400 venne aggiunto il campanile, poi si aprirono due cappelle.

La struttura conserva uno splendido altare ligneo a sportelli del 1499 intagliato e dipinto, firmato dal tedesco Yvo Strigel di Memmingen: da vicino si osservano la Madonna con Bambino tra San Martino di Tours e San Cassiano, poi San Sebastiano e San Nicola di Bari sulle ante. A monte della chiesa passa l’antica via principale della Val Bregaglia sulla quale si affaccia la Cà della Giustizia, edificata nel 1642 dopo la distruzione della precedente nella frana di Piuro del 1618; fu sede del pretorio comunale e del podestà grigione e dove furono processate numerose donne accusate di stregoneria. Sulla facciata sono dipinti stemmi e dediche ai podestà dei grigioni; sul lato, nei pressi dell’antico lavatoio, si intravedono una Madonna con Bambino e S. Michele arcangelo. 

audio guida

Galleria